www.cacciainromania.ro

FacebookGooglePlus

CACCIA ALLE BECCACCE

Dal 10 ottobre al 10 dicembre

  • Sono arrivato, in forma stabile, in queste zone (DELTA DANUBIO) nell'anno 2004, avendole scoperte nel lontano 1996 e, naturalmente, rimaste nella mia mente in maniera indelebile.

  • Essendo un appassionato di anatre, sono nato nella laguna veneta, ho scelto questo posto perche ovviamente e il paradiso di queste speci.

  • Nel prosieguo della nostra attivita ho avuto alcune piacevoli sorprese, caminando con Bibi, la nostra setter, nei boschi vicini, alla casa di caccia di scoprire la „REGINA", per fortuna, ancora sconosciuta ai cacciatori locali.

  • Eppur ci sono! Nessuno avrebbe pensato fino a poco tempo fa, che in Romania ci fossero tante beccacce. E comunque una casa abbastanza logica, essendo il nostro territorio situato sul Mar Nero e a qualche centinaio di chilometri in faccia alla famosa penisola di Crimea, luogo, a detta di tutti, unico per questo meraviglioso selvatico.

  • Selvatico meraviglioso, poco conosciuto da queste parti, e molto frequente durante il periodo autunnale e primaverile.

  • Per 4 stagioni ho testato i posti, inizialmente invitando con timidezza qualche amico cacciatore, volevo convincermi che non era solo un caso il fatto di fare 5-7 incontri al giorno e per poter coprire un'area piu grande. Di seguito ho acquistato anche altri cani gli ho allenati ed adesso sono in grado di organizzare gruppi per le BECCACCE con garanzia.

  • Durante la migrazione siamo in grado di garantire molti incontri gionalieri per ogni singolo cacciatore, naturalmente con l'ausilio del proprio cane o dei nostri cani.

I gruppi non devono essere inferiori a quattro cacciatori.

stop view
/
      ozio gallery by joomla.it